04:06 29 Novembre 2020
Italia
URL abbreviato
0 30
Seguici su

Con l'operazione odierna l'Arma dei Carabinieri ha portato a termine un'attività investigativa che andava avanti da oltre due anni.

Sono 23 le persone finite in manette dopo un'operazione del Comando Provinciale dei Carabinieri di Lecce atta a smantellare due gruppi legati alla Sacra Corona Unita.

Gli indagati sono a vario titolo accusati di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, concorso in duplice tentato omicidio, porto e detenzione abusiva di armi, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, estorsione e tentata estorsione.

Come riferisce il Corriere Salentino, i 23 provvedimenti cautelari sono stati emessi dal gip del Tribunale di Lecce su richiesta della locale Dda, per un totale di 8 in carcere e 15 ai domiciliari.

Le indagini sono state portate avanti dai militari del Nucleo investigativo di Lecce del Reparto operativo del Comando provinciale in sinergia con i colleghi della Compagnia di Casarano e hanno preso le mosse nel marzo del 2018.

Esse hanno rappresentato l’epilogo dell’attività investigativa che, nel luglio sempre di due anni fa, portò i carabinieri ad eseguire dieci fermi nei confronti di dieci indagati per l’omicidio di Francesco Fasano avvenuto alla periferia di Melissano.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook