07:39 02 Dicembre 2020
Italia
URL abbreviato
150
Seguici su

L'operazione antiabusivismo è condotta dal Municipio VII nel quartiere di Gregna Sant'Andrea, con uno schieramento di circa un centinaio di uomini delle forze dell'ordine.

Ha avuto inizio questa mattina all'alba il blitz che ha portato allo sgombero di 8 villette costruite abusivamente in villa in via Fratelli Marchetti Longhi 10, nel Municipio VII di Roma, per cui è stato disposto l'abbattimento. Sono stati individuati e sgomberati gli occupanti delle abitazioni, che vivevano in regime di affitto irregolare. Le costruzioni sono riconducibili al clan mafioso dei Casamonica, che opera nella capitale. 

Nell'operazione sono schierati circa cento uomini tra agenti del commissariato Romanina, carabinieri della compagnia di Castel Gandolfo e agenti di Roma Capitale.

E' tutt'ora in corso l'abbattimento dei fabbricati. In una nota il Campidoglio ha fatto sapere che provvederà alla presa in carica presso il circuito di accoglienza capitolino per le persone in condizioni di vulnerabilità. 

Il ripristino della legalità

L'operazione è avvenuta a due anni dall'abbattimento di altre 8 ville nel quartiere del Quadraro, nell'ambito della lotta all'abusivismo edilizio. 

"A due anni dalla demolizione delle 8 ville dei Casamonica, oggi è in corso una nuova operazione di ripristino della legalità sempre da parte del Municipio VII" ha dichiarato Monica Lozzi, presidente del VII Municipio, che ha dato la notizia su Facebook. "Con le demolizioni - prosegue - che avverranno oggi a via Fratelli Marchetti Longhi, nella zona di Gregna Sant'Andrea, arriveremo a 18 immobili riconducibili alla famiglia Casamonica abbattuti. È la dimostrazione che quanto avvenuto due anni fa non è stato un intervento spot, ma l'inizio di un percorso costante nel tempo di recupero della legalità". 

​Il sindaco di Roma, Virginia Raggi, ha messo la firma sull'operazione di questa mattina. 

"Continua la nostra battaglia per riportare la legalità. Dopo le villette del Quadraro, stiamo abbattendo altri immobili abusivi del clan Casamonica da Roma", ha scritto la raggi in un post di Facebook, nel quale ha ringraziato gli uomini delle forze dell'ordine impiagati nel blitz. "Le istituzioni unite vincono", conclude il primo cittadino. 

Tags:
Roma, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook