01:32 22 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
0 21
Seguici su

Il primo cittadino del capoluogo pugliese Decaro pubblica su Facebook il video di una serata in discoteca senza mascherina e incolpa i partecipanti di un possibile nuovo lockdown. Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano dice che tali decisioni spettano al governo e rassicura sulla situazione nella sua regione.

Antonio Decaro, sindaco di Bari, condivide sul suo profilo Facebook il video di una serata in discoteca, in cui i partecipanti sono gli uni accanto agli altri, senza mascherina, infrangendo con evidenza ogni regola di contenimento dell'emergenza sanitaria.

Decaro, che durante il lockdown andava a recuperare personalmente i cittadini che non lo rispettavano, minaccia i partecipanti di un'indagine della polizia sull'accaduto e punta il dito sul loro comportamento, sottolineando il fatto che una tale irresponsabilità può essere all'origine di un nuovo lockdown.

"Bella serata ieri, complimenti. Avete fatto bene a postare il video su Instagram, così la polizia può avviare un’indagine. Ai dj che hanno organizzato e a voi che avete partecipato, violando ogni regola, dico una sola cosa: non venite a piangere quando, per colpa vostra, saremo costretti di nuovo a chiudere tutto", ha scritto il sindaco nel post.

Rischio che si profila in cinque regioni italiane ma non in Puglia, almeno stando alle rassicurazioni del Presidente della Regione Michele Emiliano. 

Intervenendo alla Fiera del Levante Emiliano ha sottolineato che tali decisioni spettano al governo. Potrebbe accadere in alcune regioni che presentano dati allarmanti ma non in Puglia.

"La Puglia è in una situazione in cui ad un aumento dei contagi - che peraltro deriva da una lotta senza quartiere al virus che stiamo facendo con migliaia e migliaia di tamponi - non corrisponde una saturazione degli ospedali, quindi non c'è nessuna attuale preoccupazione. La preoccupazione non deriva dal numero dei contagiati, ma da quello dei ricoverati. Se il numero delle persone ricoverate sale sino a superare la soglia massima gestibile, allora bisogna preoccuparsi e se questo sta avvenendo in alcune regioni allora è possibile adottare misure più stringenti", ha argomentato.

Intanto domani il Ministro della Salute Roberto Speranza vedrà i membri del Comitato tecnico scientifico, incontro da cui dovrebbero scaturire le linee guida del nuovo dpcm.

Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook