13:11 21 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
3015
Seguici su

Il Premier Conte al festival dello Sviluppo Sostenibile di Asvis, ringrazia le regioni per la collaborazione in questa nuova fase di convivenza con il virus e definesce il dialogo con loro il punto di forza per combattere la pandemia.

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha parlato in videoconferenza al festival dello Sviluppo sostenibile promosso da Asvis, all'indomani del varo dell'ultimo Dpcm. 

Secondo il premier tra Roma e le regioni c'è un clima di collaborazione e condivisione delle misure da adottare per gestire la pandemia.

"Nel nostro sistema il punto di forza nella gestione della pandemia è stata anche la capacità di dialogare e coordinare l'azione tra governo centrale e governi territoriali. Ieri c'è stata una riunione con Boccia e Speranza con le Regioni e c'è stata ampia condivisione. Ringrazio le Regioni per la proficua collaborazione, dimostrano grande disponibilità a lavorare con il governo e a non lasciarsi distrarre dalle polemiche, in un clima di fiducia e leale collaborazione" ha affermato il premier Giuseppe Conte nell'intervento. 

​"Ci sono file per i test, stiamo lavorando per i test rapidi. Ieri c'è stato un bel segnale: un importante sindacato dei medici di famiglia, insieme a Speranza, ha dichiarato che sono disponibili a effettuare i test. Arcuri sta concludendo la gara per 5 mln di test rapidi che saranno messi a disposizione medici di famiglia" ha concluso Conte.

Il 6 ottobre il nuovo Dpcm ha prorogato lo stato d'emergenza fino al 31 gennaio ed ha reso obbligatorio l'uso della mascherina all'aperto su tutto il territorio nazionale. Ieri il Presidente del Consiglio Conte ha ribadito l'importanza di usare la mascherina sempre se non si è isolati.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook