12:06 30 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
0 11
Seguici su

Grazie all'assistenza di Garanzia Italia di SACE, l'azienda Seri Industrial specializzata nel settore degli accumulatori di energia e dei materiali plastici ha sottoscritto con Cassa Depositi e Prestiti un contratto di finanziamento di complessivi 10 milioni di euro.

Il finanziamento di 10 milioni di euro ottenuto da Seri Industrial S.p.a. con CDP, con durata 6 anni, è strumentale al completamento di investimenti finalizzati alla crescita del Gruppo, in particolare per sostenere il piano industriale della controllata FIB Srl, che produce e ricicla a marchio FAAM gli accumulatori elettrici al piombo e al litio e costruisce gli impianti per il recupero delle batterie a fine vita.

Il Gruppo Seri, con sede a San Potito Sannitico (Ce) e con una forte vocazione internazionale, opera in tutto il mondo con 14 stabilimenti in 2 continenti:

  • 10 in Italia
  • 2 in Francia
  • 1 in Polonia 
  • 1 in Cina
  • Impiega complessivamente 800 collaboratori ed è leader di mercato nella produzione di batterie.
"Spero che questa operazione sia solo il primo step per costruire una collaborazione duratura con Cdp, per supportare i nostri progetti di crescita, che prevedono ulteriori investimenti e conseguente crescita dimensionale, rafforzando la value position sul mercato italiano ed internazionale, sempre più attento ai temi di economia circolare e utilizzo di energia Green, tema centrale anche nel Framework Energetico della Comunità Europea" ha commentato l’amministratore delegato di Seri Industrial Vittorio Civitillo.

La SACE ribadisce che in questo momento alle imprese serve liquidità per affrontare le conseguenze della pandemia e portare avanti progetti nei settori chiave per la ripresa.

"È fondamentale in questa fase particolarmente complessa garantire liquidità alle aziende che stanno affrontando con coraggio le conseguenze della diffusione del Covid-19 e realizzano nuovi investimenti. Siamo molto orgogliosi come SACE di aver sostenuto attraverso Garanzia Italia i piani di crescita di un’azienda come Seri Industrial, che da leader di mercato promuove soluzioni innovative e nuovi modelli di business, sempre più sostenibili e a basso impatto ambientale. Temi estremamente attuali non solo per lo sviluppo di Seri ma anche per la ripartenza economica del territorio e del Paese" ha dichiarato Simonetta Acri, Chief Mid Market Officer di SACE.

SERI, dati industriali

​Il Gruppo Seri Industrial, quotato sul segmento MTA di Borsa Italiana, ha registrato un fatturato 2019 pari a 147 milioni di euro ed è un esempio concreto di circular economy per la capacità di dare "seconda vita" ai materiali riciclati.

Il Gruppo opera sul mercato tramite la divisione SERI PLAST attiva nella produzione e nel riciclo di materiali plastici per il mercato delle batterie e la divisione FAAM attiva nella produzione e nel riciclo di batterie al piombo e al litio per applicazioni trazione industriale.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook