05:27 24 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

Durante un colloquio telefonico con i Ministri Boccia e De Micheli, il governatore della regione Giovanni Toti ha chiesto lo stato di calamità naturale per la Liguria.

E' stato avvistato in mare, questa mattina, il corpo senza vita di una donna. Si tratta della sesta vittima del maltempo che nel fine settimana ha flagellato la val Roya, in Liguria. Il cadavere è stato individuato a Borgo Prino, Imperia. I soccorsi della guardia costiera sono impegnati nelle operazioni di recupero.

Secondo le informazioni dei media due corpi sono stati ritrovati anche in Piemonte, a Limone Piemonte e nel Vercellese. Un altro uomo, vigile del fuoco 53enne è stato trovato senza vita in Valle d'Aosta. Il bilancio delle vittime sale così a 9.

Le salme delle altre vittime, tutti uomini, sono state rinvenute a Sanremo, Ventimiglia e Santo Stefano al Mare (Imperia). I corpi non sono stati ancora identificati. Secondo quanto dichiarato dal governatore Toti ieri, in Liguria non risultano dispersi, quindi le vittime potrebbero essere fra i dispersi segnalati in Francia. 

"Non abbiamo dispersi tra la popolazione ligure e tra i turisti – ha ribadito Toti -  Quindi è possibile che si tratti di persone per cui non è stato lanciato l’allarme o che risiedevano in Francia e che sono arrivati sulle nostre coste", ha detto Toti in un video pubblicato ieri sui social.

Il presidente della Liguria, intervenuto oggi alla trasmissione Agorà Rai Tre, ha affermato saranno cinque-sei giorni per riparare la strada d'accesso al borgo di Triora, in provincia di Imperia, unica località ligure rimasta unica rimasta isolata a causa di una frana provocata dal maltempo. Toti ha assicurato che la Regione sta lavorando la viabilità principale e in alcuni punti anche la secondaria.

"Credo che nelle prossime ore la maggior parte dei problemi in Liguria sarà risolta", ha detto. "Dopo questa ondata di maltempo abbiamo chiesto lo stato di calamità naturale - ha annunciato -Ho sentito diversi Ministri in queste ore, mi auguro che già nel Consiglio di questa sera alle 21 venga approvato".

​Questa domenica, infatti, in un colloquio telefonico con i ministri Boccia e De Micheli è stata discussa la possibilità di chiedere lo stato d'emergenza congiuntamente con il governatore del Piemonte Cirio, per far fronte ai danni provocati dal maltempo.

Tags:
Liguria, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook