11:47 21 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
120
Seguici su

Rinviata a data da destinarsi Genoa-Torino, la Lega di serie A decide per il rinvio della partita a seguito del focolaio scoppiato nella squadra genoana.

Rinviata dalla Lega di Serie A la partita di calcio Genoa-Torino prevista per sabato 3 ottobre alle ore 18.00.

A seguito della riunione avuta con la Federazione italiana giuco calcio (Figc) si è optato per il rinvio a data da destinarsi. Sono 15 nel Genoa i positivi al virus tra giocatori e staff.

La Lega di Serie A accoglie così la richiesta del Genoa di rinviare la partita perché con 11 giocatori indisponibili sarebbe stato impossibile presentarsi in campo “ad armi pari” contro il Torino che tra l’altro vive un cattivo inizio di campionato dopo il 4 a 2 subito contro l’Atalanta e l’1 a 0 subito contro la Fiorentina sabato 19 settembre.

Al contempo la Lega Serie A nel consiglio straordinario ha deciso di fare propria la norma della UEFA secondo la quale se una squadra ha 13 calciatori a disposizione compreso un portiere, potrà competere e scendere in campo contro l’avversario. In caso contrario la squadra che non accetterà di scendere in campo subirà una sconfitta per 0 a 3 a tavolino.

Ma le squadre avranno a disposizione la possibilità di chiedere il rinvio di una partita nell’arco dell’intero campionato se in una sola settimana si dovessero registrare 10 casi di positività nell’organico.

Il Genoa non ha quindi altri “jolly” spendibili nel campionato di Serie A 2020/21.

Il medesimo approccio sarà applicato anche all'altra partita in bilico per domenica prossima, quella tra Juventus FC ed SSC Napoli. Domenica scorsa il Napoli ha giocato contro il Genoa e si teme i giocatori possano aver contratto il nuovo coronavirus.

Obiettivo giocare il Campionato di Serie A

Con questa decisione la Lega di Serie A stabilisce come obiettivo quello di portare a termine il campionato 2020/2021 a ogni costo, anche se le squadre si dovessero presentare la domenica in campo con 11 calciatori e sole due riserve in panchina.

Tags:
Coronavirus, Calcio, Sport
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook