12:39 30 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
112
Seguici su

Anche la Corte dei Conti ha aperto un fascicolo d'inchiesta in relazione al caso Suarez, per far luce su un eventuale danno erariale e d'immagine.

Il caso relativo all'esame sostenuto dall'attaccante Luis Suarez presso l'Università per Stranieri di Perugia sarà esaminato anche dalla procura regionale della Corte dei Conti, che ha aperto un fascicolo d'inchiesta nel tentativo di accertare un eventuale illecito erariale.

Attualmente sarebbero in corso accertamenti preliminari, nell'attesa di evoluzioni sul fronte dell'indagine penale riguardante quanto accaduto a Perugia.

L'ipotesi di reato è quella di corruzione, e altri accertamenti saranno svolti per verificare un'eventuale lesione dell'immagine pubblica.

Venerdì scorso la Procura di Perugia ha reso nota la sospensione a tempo indeterminato delle attività di indagine sul caso Suarez per le ripetute violazioni del segreto istruttorio. Il procuratore Raffaele Cantone ha definito "indegno" quanto accaduto.

Il caso Suarez

Il calciatore ex Barcellona Suarez è finito nel ciclone mediatico dopo che è trapelata la notizia sull’indagine presso l’Università degli Stranieri dove questi ha sostenuto l’esame per ottenere il livello B1 di lingua italiana, obbligatorio per poter ottenere la cittadinanza italiana e poter quindi giocare in Italia come calciatore comunitario.

I vertici dell’Università, già sotto inchiesta per altri reati amministrativi, nelle intercettazioni della Guardia di Finanza parlavano di come avrebbero architettato un esame farsa all’insaputa del calciatore e della FC Juventus, club che in sede di calciomercato aveva manifestato interesse per l'attaccante uruguaiano, che è stato poi ufficializzato lo scorso 26 settembre dall'Atletico Madrid con il quale ha anche messo a segno una doppietta nel match di esordio. 

Il presunto reato resta e si inserisce in un’ampia inchiesta sull’Università degli Stranieri che è tutt’ora in corso. 

Anche la Figc ha aperto un'inchiesta sul caso per verificare se non sia stato commesso un reato sportivo.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook