15:21 31 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
Coronavirus nel mondo: oltre 30 milioni contagiati (126)
7016
Seguici su

Il COVID-19 ha già provocato un milione di morti ufficiali legati al contagio da nuovo coronavirus. Oltre la metà dei decessi sono distribuiti tra USA, Brasile, India e Messico e l'Oms prevede il raddoppio dovuto all'aumento dei contagi.

"Un milione di persone hanno perso la vita per il Covid in tutto il mondo. È un numero impressionante e purtroppo ancora in crescita". Con queste parole apparse sul suo profilo Facebook, il ministro della Salute Roberto Speranza, ha commentato la notizia apparsa oggi sulla stampa nazionale e internazionale, riguardo il drammatico bilancio delle vittime di COVID-19, che ha marcato il traguardo del milione di morti. 

"Dobbiamo impegnare tutte le nostre energie per combattere il virus, puntando sulla ricerca scientifica per cure e vaccini efficaci e sicuri", ha proseguito Speranza, esortando a mantenere atteggiamenti di prudenza e rispettare le norme anti-contagio.

Fino a quando non verrà scoperto il vaccino "ciò che fa davvero la differenza restano i comportamenti corretti di ciascuno di noi. Servono ancora massima attenzione, serietà e prudenza", sottolinea Speranza.

Il bilancio della pandemia nel mondo

Il traguardo del milione di morti legati al COVID-19 è stato toccato poco prima della mezzanotte, con 1.000.009 decessi avvenuti dall'inizio della scoperta della malattia, nel dicembre 2019 in Cina, secondo secondo i conteggi di France Press, eseguiti sulla base di dati ufficiali.

La metà dei decessi è distribuito tra Usa, Brasile, India e Messico, i Paesi più colpiti dalla pandemia. E' di oltre 33 milioni di casi il bilancio complessivo dei contagi di Sars-Cov2.

Tema:
Coronavirus nel mondo: oltre 30 milioni contagiati (126)
Tags:
Vittime, Mondo, epidemia, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook