01:03 30 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
Coronavirus nel mondo: oltre 30 milioni contagiati (125)
302
Seguici su

Flavio Briatore elogia l'Italia dopo il Financial Times e l'OMS, ma si dimentica di aver pesantemente criticato la gestione covid-19 nel nostro Paese e i fan non glielo perdonano.

Capita, che dopo gli elogi del Financial Times che ha definito gli italiani più disciplinati degli inglesi, e l’OMS che ha dedicato un tributo ufficiale al nostro Paese con un video pubblicato sui suoi social media, Flavio Briatore aggiunga anche i suoi elogi all'Italia.

Briatore che elogia l’Italia per come ha gestito la pandemia, è però sembrato molto strano in particolare a chi lo segue su Instagram da tempo e così capita che l’imprenditore italiano, con residenza a Montecarlo, si ritrovi sotto il post commenti di questo tenore:

Visualizza questo post su Instagram

Da oggi l’Inghilterra chiude alle 22. #FlavioBriatore #covid_19 #londra #ristoranteitaliano #lockdown #mascherineobbligatorie #uk #italia

Un post condiviso da Flavio Briatore (@briatoreflavio) in data:

“Ma allora è ufficiale oltre alla prostatite hai un’altra patologia, si chiama Alzheimer…!!!!!”

“Prendevi in giro le norme italiane fino a un mese fa!!! [con faccine arrabbiate]”

“Un altro che cambia idea come le mutande”.

E così via di questo passo molto ironico.

Ma cosa ha detto Briatore di buono sull’Italia?

“Ciao a tutti. Volevo aggiornarvi su quanto sta succedendo a Londra dove abbiamo dei locali”, esordisce Briatore nel suo videomessaggio.

“Da stasera devi usare le mascherine per entrare nel locale”, dice riferendosi ai suoi locali di Londra.

“Fino a oggi non erano obbligatorie. Quindi tu andavi nei ristoranti e non avevi la mascherina. MA nessuno aveva la mascherina, neanche gli impiegati e neanche i camerieri.”

“Quindi da questa sera i locali e ristoranti chiudono dalle dieci di sera e la mascherina è obbligatoria”, ribadisce Briatore nel video.

“Per cui, rispetto agli italiani e a quello che abbiamo visto in Italia, che il lockdown e il dopo lockdown è stato fatto in modo serio, in questo momento raccogliamo i frutti. Bravi gli italiani che sono stati più disciplinati degli inglesi”, dice Briatore.

Questo è il passaggio del suo discorso che ha fatto scattare l’ironia, dal momento che in passato l’imprenditore si era espresso in modo poco carino nei confronti delle misure di contenimento scelte dal Governo ed aveva etichettato quest’ultimo come incapace.

In precedenza il premier conservatore britannico Boris Johnson aveva affermato in Parlamento che i nuovi contagi del coronavirus sono più alti nel Regno Unito rispetto a quanto avviene in Italia e Germania in quanto "gli inglesi amano la libertà". "Anche noi italiani amiamo la libertà ma abbiamo a cuore anche la serietà", era la risposta concisa sel Presidente, Segio Mattarella.

Tema:
Coronavirus nel mondo: oltre 30 milioni contagiati (125)

Correlati:

Flavio Briatore e la sua esperienza covid-19: ‘Sono sempre con voi!’
Coronavirus, Briatore guarito: ha lasciato Milano per tornare a Montecarlo
Briatore sul coronavirus: "Non bisogna alimentare le fobie, l’isteria psicologica collettiva"
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook