11:15 30 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
505
Seguici su

Follia sull'autostrada A24

Nonostante i monopattini siano diventati uno dei nuovi mezzi sostenibili usati in città e possano ora circolare su tutte le strade, a Roma risultano essere molto pericolosi per chi li usa in modo "selvaggio". Questo il caso di un ragazzo trovato a tarda sera mentre guidava il mezzo sull'autostrada A24 Roma-L'Aquila.

La scorsa notte intorno alle 22 sulla A24, sul tronchetto Roma - L'Aquila, diversi automobilisti in curva sotto una galleria si sono trovati davanti una persona che stava guidando con tutta tranquillità il proprio monopattino al lato della carreggiata di destra, riporta il giornale Il Messaggero. Nonostante lo spavento degli autisti il ragazzo non ha fatto cenno di fermarsi e ha continuato il proprio tragitto.

"Una follia. Ho lasciato la tangenziale Est, mi sono immesso sulla A24, il primo tratto è in discesa, poi c'è una leggera curva sotto il tunnel e non c'è nemmeno la corsia d'emergenza. All'improvviso spunta quella persona in monopattino: cinque o sei macchine hanno fatto a malapena a evitarlo. Ci sono state frenate pericolose, e quello non si è nemmeno scomposto. Poteva succedere una tragedia" ha commentato uno degli automobilisti a Il Messaggero.

A quanto pare a Roma non si tratta del primo caso. Un evento simile si era verificato a luglio quando, in pieno giorno, un ragazzo era stato ripreso da un automobilista mentre se ne andava lungo il tratto urbano della A24 in prossimità dello svincolo con il Grande Raccordo Anulare. Come se fosse una gara a fare ogni volta un tragitto più pericoloso.

Monopattini: idea green ma pericolosa?

I monopattini ormai sono protagonisti di un fenomeno che non riesce ad arginare. Dovevano essere la svolta green ma alla luce dei fatti si stanno rivelando un grosso problema di sicurezza stradale. Chi guida un monopattino spesso lo fa senza rispettare le regole ed il Codice della Strada.

I monopattini sono equiparati alle bici ed il Codice della Strada afferma che il monopattino può avere una potenza non superiore a 500 watt (velocità massima di 20 chilometri orari). In alcuni casi tuttavia i privati fanno modifiche alla potenza per avere una maggiore velocità, e nel caso di fermo questo equivale ad una multa tra i 200 e gli 800 euro.

"Le regole ci sono, le multe le fanno ma evidentemente non basta. A Roma sembra che tutto sia permesso e così tutti fanno come gli pare" hanno affermato a Il Messaggero alcuni residenti del centro storico della capitale.

A luglio un fatto simile, che poteva finire in tragedia si svolse lungo gli Champs Elysées a Parigi, dove un gruppo di giovani seminò il panico sfrecciando tra il traffico in monopattino, senza curarsi della presenza delle macchine ed effettuando sorpassi pericolosi.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook