15:44 25 Novembre 2020
Italia
URL abbreviato
0 02
Seguici su

Il ministro della Salute ha annunciato la firma dell'ordinanza, dovuta all'aumento dei contagi del Paese d'oltralpe.

Sarà obbligatorio effettuare un test per la diagnosi da coronavirs per chi arriva dalla Francia. Lo ha annunciato oggi il ministro della Salute, Roberto Speranza. 

"Ho firmato una nuova ordinanza che estende l’obbligo di test molecolare o antigenico ai cittadini provenienti da Parigi e altre aree della Francia", ha twittato. 

I test erano stati resi obbligatori lo scorso agosto per i rientri da Spagna, Grecia, Croazia e Malta. Chi torna da questi Paesi deve fare comunicazione all'Asl di riferimento entro 14 giorni e sottoporsi al test. L'incremento dei contagi in Francia ha fatto scattare l'obbligo anche per i viaggiatori di ritorno o in transito da questo Paese. 

"Dati europei sono critici - ha aggiunto "L’Italia sta meglio di altri Paesi, ma serve grande prudenza per non vanificare i sacrifici fatti finora".

​La situazione in Francia

Dopo il record di oltre 13 mila contagi, la Francia ha registrato un calo di casi, 10.569 nelle ultime 24 ore. Resta comunque alto l'impatto del Covid-19 sul Paese, dove anche il ministro dell'Economia, Bruno Le Maire, è risultato positivo al virus e si è posto in isolamento. 

Il tasso di positività al test continua a salire e si attesta sul 5,7%, contro il 5,6% di domenica, riferisce Le Parisien. Nelle ultime 24 ore sono 311 i decessi dovuti al Covid-19, per un totale di 31.257.

L'incremento dei contagi ha portato le autorità a imporre la zona rossa su metà del territorio francese. Sono infatti 55 su 96 i dipartimenti dichiarati "zone di circolazione attiva del virus".

Tags:
Coronavirus, Francia, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook