15:16 31 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
14314
Seguici su

In meno di 24 ore sono approdati autonomamente sull'isola delle Pelagie 26 barchini di migranti, con una presenza nell'hotspot locale di oltre mille persone per poco più di 100 posti.

Sono 26 gli sbarchi avvenuti questa domenica a Lampedusa, un nuovo record di arrivi in meno di 24 ore. Nella sola serata di ieri sono stati intercettati undici barchini, con a bordo circa 300 migranti.

La guardia costiera ha coordinato le operazioni di trasbordo a largo dell'isola sino al molo Favarolo, dove sono avvenuti gli sbarchi. I migranti sono stati immediatamente condotti all'hotspot di Contrada Imbriacola. 

Ed è di nuovo emergenza nel centro, svuotato solo due settimane fa con l'invio di navi quarantena. Sono infatti oltre mille gli ospiti alloggiati a fronte di una capienza di circa 100 posti

Migranti positivi, lo sfogo di Musumeci

Il Presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci ha commentato con un post sul proprio profilo Facebook la scoperta di 60 migranti, che ieri sono risultati positivi al Covid. 

"L'Europa è assente sul suo fronte più scoperto: il Mediterraneo. Lo hanno abbandonato e l'Occidente non può fare finta di niente. Il prezzo lo pagano la Sicilia e il resto d'Italia" ha scritto Musumeci, riferendosi al vertice europeo del 23 settembre. 

I migranti erano arrivati a Palermo con la nave ong Open Arms, che ha ricevuto l'autorizzazione a sbarcare dopo che 124 migranti in due giorni si sono buttati in mare. In seguito sono stati trasferiti su una nave quarantena per trascorrere il periodo di quarantena previsto dai protocolli anticovid. 

Agli inizi di settembre si è svolto un'incontro tra il capo del governo Giuseppe Conte, il presidente della Sicilia Nello Musumeci e il sindaco di Lampedusa Totò Martello, per risolvere l'emergenza migranti a Lampedusa.

 

Tags:
Migranti, Lampedusa, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook