01:15 30 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
0 30
Seguici su

I Carabinieri di Novara hanno trovato, in una discarica di imballaggi e rifiuti misti, un terrario contenente sei esemplari di testuggini di terra detenute illegalmente da un cittadino della zona, denunciato.

Durante l'attività di controllo del territorio i Carabinieri della Stazione Forestale di Novara hanno individuato un'area adibita a discarica di imballaggi e rifiuti all'interno della quale sono state ritrovate anche sei testuggini contenute in un terrario. I sei esemplari di testuggine di terra appartengono alla specie  “Testudo hermanni”, autoctona sul territorio nazionale e diffusa essenzialmente in centro e sud Italia.

Gli animali erano detenuti illegalmente da un cittadino italiano residente a Novara, il quale è stato denunciato per gestione illecita di rifiuti e per la detenzione illegale di esemplari tutelati dalla Convenzione di Washington.

La specie di testuggine di terra è infatti molto diffusa in cattività, è gravemente minacciata in natura e, per questo, soggetta al massimo grado di protezione dalla Convenzione di Washington e dalla normativa nazionale. Ne è vietato il prelievo in natura ed ogni attività commerciale, salvo che per quegli esemplari la cui nascita in cattività sia stata certificata e documentata dall’Autorità CITES (i Carabinieri Forestale). Nel caso specifico l'uomo non aveva alcuna documentazione attestante l’origine legale degli animali.

Le testuggini sono state sottoposte a sequestro d’iniziativa, convalidato dalla Procura della Repubblica di Novara.

Nella discarica sono stati rinvenuti anche una notevole quantità di rifiuti, circa 30 metri cubi (cassette da ortofrutta miste ad altri rifiuti), il tutto abbandonato sul suolo in maniera incontrollata con diffusi segni di deperimento e con dispersione del materiale abbandonato. Non sono stati ravvisati rischi evidenti per la salute pubblica.

Alla fine dell'anno scorso a Napoli la Guardia di Finanza ha sequestrato, all'aeroporto di Capodichino, due esemplari di testudo marginata, specie di tartaruga in via d'estinzione. I finanzieri hanno anche denunciato il trasportatore dei due animali, un 38enne ivoriano.

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook