14:40 27 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
0 42
Seguici su

L'operazione è stata portata a termine dai Baschi Verdi della Guardia di Finanza di Padova.

Nella mattinata di oggi, nelll'ambito del Dispositivo operativo per il contrasto alla contraffazione e all’abusivismo commerciale predisposto dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Padova, sono stati sequestrati 8,5 milioni di blister contenenti prodotti da decorazione personale ad uso non cosmetico.

I prodotti, che venivano venduti all'ingrosso da una società operante nel Centro Ingrosso Cina, sono stati ritenuti potenzialmente pericolosi per la salute dei consumatori in quanto privi delle basilari indicazioni utili alla  valutazione e alla prevenzione dei rischi derivanti dall'uso normale o ragionevolmente prevedibile del prodotto.

Inoltre, la merce è risultata priva di qualsivoglia informazione circa la denominazione merceologica, i dati dell'importatore e, soprattutto, l'eventuale presenza di materiali o sostanze pericolose o le modalità di smaltimento.

Tutti i prodotti sono così stati ritirati dal mercato ai fini della confisca e della successiva distruzione.

A portare all'operazione è stato l'approfondito lavoro di analisi condotto dalle Fiamme Gialle, il quale ha permesso l'individuazione della società, leader locale nel settore dei prodotti per la cura della persona, e il pronto intervento prima che i prodotti fossero messi in commercio.

Come riferito in un comunicato dalle Fiamme Gialle di Padova, nell'ultimo trienno sono stati rimossi dal mercato circa 60 milioni di articoli non a norma, tra cancelleria, bigiotteria, addobbi natalizi e di carnevale e giocattoli.

 

 

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook