00:44 24 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

Una gita in barca finita tragicamente per casualità o morte violenta? La Procura di Cagliari vuole vederci chiaro ed ha sequestrato macchine fotografiche, un drone ed alcuni telefonini per accertare la ricostruzione dell'amico fotografo superstite.

La modella russa Galina Fedorova è morta annegata in Sardegna durante una gita in barca col suo amico fotografo, ha scritto sua madre sulla pagina Instagram della figlia.

"La barca su cui si trovava mia figlia è andata alla deriva, mia figlia se l'è presa il mare, i soccorritori l'hanno vista troppo tardi e non hanno potuto rianimarla. Amava molto il mare, il mare me l'ha portata via", ha scritto la madre Tatiana.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Татьяна (@tatianaf60) in data:

Secondo quanto raccontato dal fotografo sopravvissuto, i due si erano tuffati in acqua per rinfrescarsi, ma il gommone si è liberato dalla cima dell'ancora andando alla deriva. Da lì l'uomo aveva cercato di raggiungere a nuoto la terra ferma, mentre la modella avrebbe cercato di raggiungere il gommone senza riuscirci.

Alla fine il fotografo è stato ripescato in mare allo stremo delle forze, mentre il corpo della modella russa è stato recuperato da una motovedetta della Capitaneria: al momento del ritrovamento la donna era completamente nuda.

Per questo motivo il pm di Cagliari Enrico Lussu ha disposto il sequestro di macchine fotografiche, un drone e alcuni telefonini per farli esaminare dagli esperti della Procura per confermare la ricostruzione dei fatti del sopravvissuto.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Galina Model (@galinamodel) in data:

Ci vorranno alcune settimane per conoscere gli esami istologici su organi e tessuti prelevati durante l'autopsia: si vuole capire se la donna si fosse gettata in acqua dopo aver bevuto, visto che sono stati trovati degli alcolici nel gommone. In attesa di ricostruire l'esatta dinamica dei fatti il fascicolo aperto dal pm resta aperto per omicidio colposo senza l'iscrizione sul registro di alcun indagato.

Tags:
Giustizia, Incidente, Società, Italia, Sardegna
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook