14:42 27 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
0 42
Seguici su

Una società di illuminazione di Merate sposa il progetto dell'Università degli Studi del Sannio e brevetta il tampone giornaliero Covid-19.

La Allum di Merate (Lecco), associata alla API Lecco Sondrio, ha creato un tampone giornaliero che in soli tre minuti fornirà il risultato sulla positività o negatività del soggetto alla Covid-19.

Il “Daily Tampon”, questo il nome dato al prodotto farmaceutico dalla Allum di Merate, ha superato i test per l’approvazione dettati dal Ministero della Salute ed è ora pronto per la produzione di massa.

Come funziona il Daily Tampon della Allum?

Il nuovo tampone giornaliero richiede il prelievo di un po’ di saliva con un cotton-fioc che in tre minuti reagirà fornendo il risultato sullo stato di salute del soggetto.

Il tampone usa congiuntamente tre reagenti e restituisce il risultato come se fosse un test di gravidanza: risultato positivo due strisce, negativo una sola striscia.

Allum si occupa di illuminazione…

La titolare dell’azienda Allum di Merate, la dottoressa Stefania Magni, al quotidiano online Prima Merate ha spiegato come è nata questo progetto.

“Noi da 40 anni realizziamo sistemi di illuminazione, a inizio anno stavamo progettando delle lampade che potessero sanificare gli ambienti dal virus Covid-19, ma ci siamo resi conto che diventava un’operazione troppo lunga e onerosa. Durante il lockdown ci siamo chiesti come potessimo aiutare il Paese a tornare alla normalità nel modo più veloce possibile, quindi abbiamo iniziato a studiare insieme a Pasquale Vito, Professore di genetica dell’Università degli Studi del Sannio, e allo spin-off universitario Genus Biotech di cui è presidente, questo tampone giornaliero con risultato veloce e ora in soli tre minuti sappiamo se una persona è positiva o negativa al Covid”, ha detto la dottoressa. 

Correlati:

Coronavirus, Berlusconi negativo al tampone
Scuola, Boccia: "Tamponi per tutti per garantire il massimo della sicurezza"
Migranti sbarcati in Sicilia: su 6.371 tamponi, circa il 4% positivi al coronavirus
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook