13:52 27 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
1305
Seguici su

Gli accusati dell'omicidio di Willy Duarte si difendono e affermano di non aver colpito il 21enne. Nessuno di loro ha ammesso di aver colpe, confortati dall'assenza di testimoni e di telecamere.

Gli indagati dell’omicidio del giovane Willy Duarte, in carcere dopo essere stati catturati dalla polizia, scelgono la linea difensiva della non colpevolezza.

Mancano testimoni che possano con certezza dire chi ha colpito Willy poiché gli altri sono scappati, e mancano i filmati che possano provare in modo inconfutabile che i quattro imputati hanno effettivamente pestato il giovane fino a provocarne la morte.

La linea difensiva è quindi quella della non responsabilità nell’omicidio del 21enne Willy Duarte. I quattro si difendono in modo solidaristico, affermando che stavano facendo da pacieri.

I due fratelli, Gabriele e Marco Bianchi, e l’amico Mario Pincarelli, affermano di essere giunti sul posto quando era già in corso una discussione “tra alcune persone” che non identificano chiaramente.

Ammettono solo che c’è stata una discussione animata, ma non ammettono di aver colpito selvaggiamente il 21enne fino a ucciderlo.

Francesco Belleggia, invece, ha risposto a tutte le domande e dice che non ha colpito Willy. Per quanto riguarda il suo rapporto con gli altri tre imputati, ha riferito di non essere un loro amico ma di conoscerli.

Da notare che i fratelli Bianchi e Pincarelli sono assistiti dallo stesso avvocato, per ora.

Chi ha colpito Willy?

La strategia difensiva può farsi forza sull’assenza di video che possano incriminare chi si è macchiato del crimine.

Le ulteriori investigazioni sul caso potrebbero gettare maggiore luce sul caso, inoltre si attende l’esito dell’autopsia che potrebbe far modificare al gip il capo di imputazione da omicidio preterintenzionale al più grave omicidio colposo.

Correlati:

Odiatori professionisti a favore uccisione Willy Duarte: aperta indagine
Conte sull’uccisione di Willy Duarte: dobbiamo interrogarci tutti
Meloni: "Ignobile sciacallaggio della sinistra" sull'omicidio di Willy Monteiro
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook