03:19 03 Dicembre 2020
Italia
URL abbreviato
203
Seguici su

Il leader della Lega, nel corso della sua campagna elettorale in Puglia, ha usato questo aggettivo per il Ministro dell'Agricoltura, accusata di pensare solo ai clandestini e non ai suoi corregionali. La difesa è arrivata dal leader del partito della Bellanova.

Critiche irriguardose da parte di Matteo Salvini al Ministro dell'Agricoltura Bellanova, definita "indegna" durante un suo comizio in provincia di Brindisi.

"Parliamo di un territorio dove l'agricoltura è fondamentale: un ministro pugliese come la Bellanova per gli agricoltori pugliesi ha fatto zero. Ha pensato alla sanatoria per i clandestini e intanto la xylella non solo non è stata fermata dove è nata ma sta rischiando di ammazzare le piante in giro per tutta la Puglia", ha dichiarato Salvini. 

La pronta difesa nei riguardi della Bellanova è arrivata dal leader del suo partito Italia Viva, Matteo Renzi, a sua volta impegnato in un'iniziativa elettorale a Firenze.

Per l'ex Presidente del Consiglio le parole di Salvini sono frutto dei timori riguardo le prossime elezioni regionali in Toscana.

"Salvini sa che la differenza in Toscana la facciamo noi. Salvini ha paura di Italia Viva. Definire indegna Bellanova dimostra quanto Salvini sia una piccola persona", ha commentato.

Ulteriore commento alla vicenda fornito da Renzi tramite la sua pagina Facebook.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook