02:49 28 Settembre 2020
Italia
URL abbreviato
1313
Seguici su

Il nuovo Dpcm, in vigore da domani 7 sino al 30 settembre, confermerà quanto già stabilito dai precedenti decreti sulle norme anticontagio, con una speciale apertura attesa da tutte le coppie internazionali extra-Schengen, divise dalla chiusura dei confini per il coronavirus.

Da lunedì 7 sino a mercoledì 30 settembre entrerà in vigore il nuovo Decreto del presidente del consiglio dei ministri (Dpcm) . Nessuna variazione sostanziale delle misure anticontagio tutt'ora in corso. Mascherine obbligatorie nei luoghi chiusi e dove non sarà possibile mantenere il distanziamento interpersonale, discoteche chiuse e stadi senza pubblico.

Resta anche il divieto di assembramento e il tampone obbligatorio per chi proviene da Paesi considerati a rischio. Ma ci sono importanti novità per quanto riguarda la mobilità con l'estero e gli spostamenti sui mezzi pubblici. 

Una novità attesa soprattutto da quelle coppie internazionali, ancora oggi divise perché il partner si trova in un Paese extra-Schengen. I cittadini dei Paesi non Ue potranno adesso entrare in Italia per incontrare "la persona con cui ha una stabile relazione affettiva, anche se non convivente", riferisce l'agenzia Open Online. 

Nuove regole anche per i mezzi pubblici, dove la capienza è stata portata all'80% sia per i posti a sedere che in piedi, mentre per gli scuolabus è prevista la capienza massima, ma solo per un periodo non superiore a 15 minuti.

Tags:
Coronavirus, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook