23:41 23 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
141
Seguici su

Calogero Nicolas Valenza, il ventisettenne di Gela fermato in Egitto il 23 agosto è stato liberato. Lo confermano fonti della Farnesina.

E' di nuovo libero e potrà lasciare il Paese, Calogero Nicolas Valenza, il giovane italiano di Gela arrestato in Egitto. Le autorità egiziane hanno autorizzato il rilascio, confermano fonti della Farnesina. 

Valenza era stato arrestato dalla polizia egiziana in aeroporto, appena sceso dal suo volo proveniente da Barcellona, dove il ventisettenne siciliano lavora da ormai quattro anni, con la pesante accusa di traffico internazionale di droga. Ad accusarlo di narcotraffico sarebbe stato un suo conoscente egiziano, con cui Valenza sarebbe entrato in contatto durante uno dei suoi frequenti viaggi nel Paese. 

Tre giorni dopo il suo arresto il giovane ha potuto telefonare alla famiglia e aveva detto di stare bene e che la liberazione sarebbe stata questione di giorni. 

Il rilascio è avvenuto grazie alla mediazione dell'ambasciata d'Italia al Cairo e alla collaborazione con le autorità del paese arabo. 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook