13:03 27 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
0 40
Seguici su

Il giorno dopo la notizia della sua positività al Covid, Silvio Berlusconi è intervenuto telefonicamente ad un incontro organizzato da Forza Italia a Genova.

Silvio Berlusconi non ha la febbre e sta abbastanza bene. E' lui stesso a dirlo, rassicurando i militanti di Forza Italia e promettendo di rientrare in campagna elettorale il prima possibile.

Berlusconi è intervenuto per telefono nel pomeriggio di giovedì 3 settembre al convegno sulle disabilità organizzato da Azzurro Donna nella sede di Forza Italia a Genova:

"Non ho più febbre, non ho più dolori. Sto abbastanza bene, continuo a lavorare e parteciperò in tutti i modi possibili alla campagna elettorale in corso" - ha detto Berlusconi.

Il presidente di Forza Italia ha voluto ringraziare tutti coloro che gli hanno espresso vicinanza in questi giorni. 

"Voglio ringraziare tutti coloro che in queste ore mi hanno fatto sentire la loro vicinanza e il loro affetto: i vertici delle istituzioni, i parlamentari di tutte le forze politiche ma anche tanti esponenti della società civile e molti cittadini. Tanta vicinanza mi ha commosso ed è il migliore incentivo ad andare avanti. Lo faccio avendo ben presente la sofferenza di tante persone e di tante famiglie che come la mia sono vittime di questa malattia insidiosa" ha concluso Silvio Berlusconi.

La positività di Berlusconi

La notizia della positività di Silvio Berlusconi al Coronavirus è arrivata ieri. Oltre al Cavaliere sono risultati positivi anche i figli Barbara e Luigi e la compagna Marta Fascina. Lo scorso 25 agosto Berlusconi si era sottoposto ad un doppio tampone per diagnosticare l'eventuale contagio da coronavirus, ma era risultato negativo.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook