11:53 19 Settembre 2020
Italia
URL abbreviato
1198
Seguici su

Risposta del governo alle proteste giunte dall'isola, capeggiate da Musumeci e Mortello. Stasera 120 migranti verranno trasferiti dopo il tampone, mentre per domani sono attesi 3 navi per la sorveglianza sanitaria e il compimento del trasferimento dei migranti, 300 in totale.

Il governo inizia ad ascoltare le voci di protesta levatesi da Lampedusa, in cui ieri sono sbarcati altri 450 migranti

In risposta ai disagi provati dagli abitanti dell'isola, il Ministero dell'Interno ha comunicato che "il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il ministro Luciana Lamorgese hanno deciso di ricorrere all'utilizzo di ulteriori tre navi, in aggiunta alle due già operanti, per la sorveglianza sanitaria dei migranti irregolari in arrivo".

L'arrivo di tutte e tre le navi dovrebbe essere portato a termine entro mercoledì.

Nel frattempo, già 300 migranti saranno stati evacuati dall'hotspot. 

L'azione del governo arriva dopo che il presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci ne aveva denunciato l'indifferenza.

“Lampedusa non ce la fa più. La Sicilia non può continuare a pagare l’indifferenza di Bruxelles e il silenzio di Roma", aveva esortato. 

Sulla stessa lunghezza d'onda il sindaco dell'isola, Totò Martello, che per le stessi ragioni aveva indetto lo sciopero generale.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook