18:52 30 Settembre 2020
Italia
URL abbreviato
0 14
Seguici su

Il corpo di un uomo vestito con abiti eleganti è stato trovato questa mattina in una fontana del Giglio della villa romana, segnalato da un passante. Per il medico legale non ci sono tracce di violenza.

E' giallo sulla morte di un uomo il cui corpo è stato rinvenuto privo di vita nella fontana del Giglio, all'interno dei giardini di Villa Pamphilj, a Roma. E' stato un passante segnalare il macabro ritrovamento alle forze dell'ordine, attorno alle 11.45 di questa mattina. Sul posto sono accorsi i carabinieri della Stazione San Pietro, che di norma pattugliano il parco. 

Ignota l'identità della vittima, vestita con abiti eleganti, ma priva di documenti sufficienti al riconoscimento. Secondo quanto stabilito dal medico legale, la salma non presenterebbe segni di violenza.

Tuttavia gli investigatori non escludono alcuna ipotesi circa le cause della morte. L'area della fontana è stata isolata per i primi rilievi della polizia. Secondo gli inquirenti la vittima avrebbe circa 50 anni d'età.  La salma è stata messa a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Alcuni giorni fa è stato sorpreso un uomo a nuotare nelle acque della fontana ma, secondo quanto riferisce l'Associazione per Villa Pamphilj, non si tratterebbe della stessa persona ritrovata stamane:

"A quanto abbiamo potuto capire, oltre a scarsi effetti personali, non ha con sé documenti che ne permettano l'identificazione. Per questo ed altri motivi, alcuni membri dell'Associazione si sono messi a disposizione dell'Autorità: dalle foto che ci hanno mostrato, non è persona conosciuta, né come frequentatore abituale né come sbandato. Non è neanche colui che, la scorsa settimana avevamo colto a bagno nella Fontana del Giglio, meglio sottolinearlo", ha riferito alla stampa.

Tags:
Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook