14:44 27 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
0 03
Seguici su

Buona parte dei contagiati sono lavoratori stagionali non residenti in Sardegna che, durante il periodo di isolamento, saranno assistiti dall'Ats.

Nuovo focolaio di coronavirus in Costa Smeralda, dopo l'allarme lanciato nei giorni scorsi dal Billionaire a Porto Cervo.

Sono infatti ben 21 le persone trovate positive tra i dipendenti del PHI Beach di Baja Sardinia, uno dei discoclub più esclusivi di Forte Cappellini e tra i più frequentati nell'intera Costa Smeralda.

Tutti i contagiati risultano essere asintomatici e sono ora stati sottoposti all'isolamento fiduciario presso i loro domicili in Gallura.

A quanto si apprende, si tratta per la maggior parte di lavoratori stagionali non residenti in Sardegna che, durante il periodo di isolamento, saranno assistiti dall'Ats.

Dalla giornata di ieri il PHI Beach era stato costretto a chiudere i battenti in anticipo rispetto al termine della stagione, proprio in attesa dei tamponi relativi ai sospetti casi di contagio tra i membri del personale.

L'unità di crisi locale del nord Sardegna ha già attivato il protocollo per il tracciamento dei contatti avuto dai positivi, al fine di stringere il cerchio e disporre eventuali misure di quarantena per le persone che potrebbero aver contratto il virus.

Il focolaio al Billionaire

Sono 58 finora i casi postivi al Covid-19 accertati tra lo staff del Billionaire di Porto Cervo, su un totale 90 tamponi effettuati. 

Si tratta di dati non definitivi tuttavia, in quanto è ancora in corso il tracciamento di diversi clienti che avevano comunicato delle generalità false al momento del loro arrivo nel locale.

Nella giornata di ieri il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri, intervenendo a radio Cusano Campus, ha annunciato che la Procura aprirà un'inchiesta per il focolaio scoppiato presso il Billionaire, il locale di proprietà di Flavio Briatore e sito in Sardegna, a causa delle inadempienze che hanno ostacolato il tracciamento di tutte le persone entrate in contatto con il virus.

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook