10:27 01 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
352
Seguici su

Matteo Salvini ironizza con il governo sul tema migranti e si chiede se ora che in Sicilia sindaci Pd e M5s sono per la chiusura degli hotspot, faranno rispettare quanto prevede il decreto sicurezza.

Ci sono altri 104 migranti a bordo della Sea-Watch 4 ricorda Matteo Salvini ai giornalisti che questa mattina lo intercettano mentre prosegue il suo tour elettorale, ora in Calabria.

Al governo lancia una frecciatina: “Visto che ora perfino i sindaci siciliani di Pd e Movimento 5 Stelle si oppongono agli sbarchi e Lampedusa è nel caos, il governo userà il decreto sicurezza per vietare l’ingresso in acque italiane?”. Lo riporta l’Ansa e le sue parole fanno riferimento in particolare all’ordinanza firmata ieri da Nello Musumeci in Sicilia, che ha di fatto chiuso gli hotspot e i Centri di prima accoglienza ordinando che tutti i migranti in essi contenuti siano portati in altre regioni.

Secondo Salvini l’accordo di Malta “si è rivelato una farsa ed è stata stracciata l’unica intesa funzionante ovvero quella con la Tunisia”.

“Pericolosi e incapaci: questo governo mette in pericolo l’Italia”, aggiunge Salvini dalla Calabria.

A bordo della Sea-Watch 4

Sulla nave soccorso Sea-Watch 4 sono presenti 104 persone salvate in mare. La nave dell’alleanza con United4Rescue ha salvato uomini, donne e bambini in due distinti interventi nelle ultime 24 ore.

Alle operazioni di soccorso e salvataggio hanno partecipato il personale di bordo della nave e il team medico di MSF, racconta Sea-Watch.

Un gruppo di 7 persone salvate ieri provengono dalla motovedetta civile Louise Michel, una nave indipendente dalle Ong entrata in servizio davanti le coste libiche pochi giorni fa.

La situazione in Sicilia

A Lampedusa vi sono almeno 1400 persone nell’hotspot. Ieri, nonostante l’ordinanza di Musumeci imponga che non possano più giungere imbarcazioni sul suolo siculo, sono giunte a Lampedusa due piccole imbarcazioni con due gruppi distinti di tunisini. Anche questi ultimi collocati nell’hotspot sovraccarico dell’isola.

Il Viminale ieri ha fatto sapere che l’ordinanza di Musumeci non ha valore perché la materia migranti è prerogativa dello Stato.

Contro l’ordinanza anche il sindaco di Pozzallo Ammatuna, il quale ha etichettato come populista la scelta politica di Musumeci.

Correlati:

Migranti, pugno duro di Musumeci: ordina trasferimento fuori regione entro 24 ore
Migranti e ordinanza Musumeci, Viminale ricorda che materia compete allo Stato
La motovedetta civile che salva migranti, dipinta da Banksy
Tags:
Matteo Salvini, Accoglienza dei migranti, Flusso migranti, Crisi dei migranti
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook