12:03 19 Settembre 2020
Italia
URL abbreviato
604
Seguici su

La risposta del virologo al popolare Cipollino, che aveva accusato i potenti di imporre la mascherina per mettere a tacere il popolo. Le reazioni degli utenti social.

Un post pubblicato da Massimo Boldi due giorni fa sul suo account Facebook ha fatto parecchio discutere, generando like, commenti, condivisioni e polemiche. Il popolare attore comico criticava i potenti della terra, tra cui Bill Gates e Mario Monti, invitandoli a rimettersi al giudizio di Dio.


Un intervento che avrebbe suscitato meno clamore se non avesse chiamato in causa la mascherina, giudicata uno strumento per tappare la bocca al popolo e non una precauzione necessaria in tempo di pandemia.

Puntuale è arrivata quindi la risposta del virologo Burioni, che invitato il Cipollino nazionale a pesare le parole per via dell'influenza esercitata sul suo pubblico, con un "Non fa ridere" più riferito alla sua professione che al tono del post in sé.

In seguito alla diatriba, l'hashtag #Burioni è diventato di tendenza su Twitter.

C'è chi la prende con ironia, stigmatizzando un confronto non giudicato propriamente epico.

Chi invece è d'accordo col virologo, se non altro perché ritene che il suo occasionale antagonista abbia perso da tempo lo smalto comico...

Chi invece attacca proprio Burioni, accusandolo - lui sì - di far ridere.

Un dibattito che comunque non sembra aggiungere granché alle varie posizioni sulla gestione della pandemia. 

Nel Lazio oggi si è registrato il record di nuovi casi giornalieri e il presidente della Regione Campania De Luca si è dichiarato pronto a isolare la regione. Nell'ultimo giorno, secondo il bollettino del ministero della Salute, i nuovi contagi di coronavirus sono tornati ad essere sopra mille, fermandosi a 1.071.

Ricordiamo che in Italia negli ultimi giorni la curva dei contagi di Covid-19 è tornata a salire, situazione che ha alimentato le preoccupazioni su un eventuale rinvio della riapertura delle scuole, così come sull'opportunità di votare per le regionali a settembre.

Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook