00:00 24 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
103
Seguici su

Con una nuova ordinanza il Comune di Pomezia ha deciso di sospendere le attività del parco Zoomarine per un periodo di tempo a causa della mancata adozione di misure sufficienti ad evitare l’assembramento di persone nell'area dello spettacolo dei delfini.

L'ordinanza firmata dal Comune di Pomezia dispone la chiusura per 5 giorni, dal 24 al 28 agosto, del parco divertimento Zoomarine per mancato rispetto delle norme anti-Covid.

"Nell’area destinata allo spettacolo dei delfini non venivano adottate misure di riorganizzazione degli spazi sufficienti ad evitare l’assembramento di persone, non assicurando altresì il mantenimento di almeno un metro di separazione tra gli spettatori" si legge nel comunicato del comune.

​La Polizia Locale ha notificato il provvedimento alla struttura, che si occuperà di dare adeguata pubblicità dei giorni di chiusura all’utenza.

Per il nuovo aumento dei contagiati in Italia dell'ultima settimana, dovuto alla frequentazione delle discoteche senza protezione e ai rientri dall'estero, il Ministro della Salute Speranza ha firmato una nuova ordinanza per la chiusura delle discoteche e per i tamponi sui rientri dalle vacanze fuori dal Paese. Nonostante il ricorso al Tar da parte dei gestori per la riapertura delle strutture, quest'ultimo ha negato la richiesta.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook