01:52 23 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
0 21
Seguici su

L'incendio è divampato durante la notte ad Ardea, nei pressi di Pomezia. Numerose squadre di pompieri hanno lavorato per diverse ore per domare le fiamme.

Notte di paura per residenti e turisti del litorale romano, per una colonna di fumo che si è levata questa notte da un deposito di pneumatici di Ardea, al confine con Pomezia. Il rogo, provocato dalla combustione di gomme e copertoni, ha sprigionato un odore irrespirabile nelle aree residenziali. 

Tante le segnalazioni ricevute da cittadini di Ardea, Pomezia e Aprilia, barricati in casa con porte e finestre chiuse per impedire ai fumi tossici di entrare nelle proprie abitazioni.

​Sul luogo sono intervenute cinque squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di Pomezia, che hanno lavorato tutta la notte per domare le fiamme. 

Nei giorni scorsi un altro incendio è divampato nel deposito di stoccaggio di rifiuti Loas di Aprilia. Il rogo è stato dichiarato spento solo dopo una settimana di lavoro dei vigili del fuoco per domare le fiamme.

Tags:
Incendio, Vigili del Fuoco, Roma, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook