14:09 21 Settembre 2020
Italia
URL abbreviato
102
Seguici su

Un dipendente stagionale impiegato in un villaggio turistico è stato ricoverato per Covid sull'isola di Santo Stefano, nell'arcipelago della Maddalena. I villeggianti ora sono costretti a restare in vacanza fino al risultato dei tamponi.

In un resort sull'isola di Santo Stefano, nell'arcipelago della Maddalena, 470 tra turisti e lavoratori sono rimasti bloccati in seguito alla scoperta di un lavoratore stagionale positivo al Covid. Si tratta di un uomo di 60 anni che due giorni fa è stato ricoverato a Sassari per Covid 19 e di seguito è scattata la quarantena per gli ospiti ed i dipendenti del villaggio turistico. Due villeggianti hanno tentato la fuga dirigendosi all'aeroporto di Olbia ma sono stati bloccati.

L'unità di crisi regionale ha eseguito 470 tamponi tra villeggianti e dipendenti. Lo riporta Ansa che ha ricevuto la conferma dall'assessore della Sanità Mario Nieddu: "Stiamo aspettando che i tamponi vengano processati nel frattempo abbiamo disposto che nessuno si muova dal resort" ha dichiarato Nieddu.

La nuova ordinanza del sindaco di La Maddalena

Il sindaco di La Maddalena, Luca Montella, ha intanto firmato una nuova ordinanza restrittiva che impone l'uso della mascherina nelle vie del centro dalle 9 alle 14 e non solo dalle 18 alle 6 del mattino come stabilito dall'ultimo dpcm del governo.

"Abbiamo dovuto aggiornare l'ordinanza e tutelarci almeno per quel che riguarda le vie e le zone dove c'è maggiore frequentazione anche nelle ore diurne. Non c'è alcun allarme, si stanno completando i tamponi su tutti i soggetti da monitorare ed è stato suggerito loro di non lasciare la struttura" ha dichiarato Montella.

Il caso Santo Stefano segue quello di Carloforte dove, a inizio a agosto, si era registrata un'impennata di contagi tra i giovanissimi partecipanti a due feste con balli collettivi.

Secondo gli ultimi dati pubblicati dal Ministero della Salute, il numero complessivo dei casi di Covid-19 in Italia dall'inizio dell'epidemia ha raggiunto i 254.636 con un'aumento di 403 unità. Nell'ultimo giorno sono morte 5 persone, raggiungendo quota 35.405. La crescita del numero di persone che sono guarite dalla malattia è stata nelle ultime 24 ore di 174 unità, che porta il totale dei guariti a 204.142. Il numero di pazienti attualmente positivi giunge ad un totale di 15.089, con un aumento di 222 unità.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook