23:32 29 Settembre 2020
Italia
URL abbreviato
542
Seguici su

Secondo i dati del Ministero dell'Interno gli arrivi di migranti in Italia sono aumentati del 148% nella prima parte dell'anno in corso.

Nella serata di ieri la ong Alarm Phone ha reso noto che un barcone con 65 migranti a bordo potrebbe essere colato a picco al largo delle coste della Libia.

Le informazioni diffuse sulla pagina ufficiale Twitter dell'organizzazione parlano di dozzine di persone che sarebbero state in pericolo di vita a causa del cedimento del natante.

Alarm Phone ha poi reso noto di aver inoltrato una richiesta di aiuto alle autorità dei Paesi competenti, ma di essersi vista rifiutare ogni tipo di collaborazione.

"Europa, questo è il risultato delle tue politiche: un'altra strage in mare", sono le dure parole scritte dalla ong con l'ultimo cinguettio.

Lo scorso 15 agosto il Ministero dell'Interno italiano ha reso noto il bilancio degli arrivi di migranti in questa prima parte del 2020, con dei numeri che parlano di un incremento del 148%.

Tali cifre sono state definite da Matteo Salvini, ex titolare del Viminale, un fallimento per il governo del Paese.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook