22:13 29 Settembre 2020
Italia
URL abbreviato
112710
Seguici su

Gli esponenti della Lega e Fratelli d'Italia criticano la nuova ordinanza del governo e il lockdown imposto ai locali, asserendo che il vero pericolo giunge dai clandestini. Forza Italia invece si schiera a favore del governo.

Arrivata da poche ore, la nuova ordinanza del Ministro della Salute Roberto Speranza fa già inevitabilmente discutere.

L'opposizione leva la propria voce e giudica il vero pericolo giungere dai mari e non dai locali della movida.

Inizia Matteo Salvini, che critica il governo come "duro con gli italiani e morbido con i clandestini".

​​Gli fa eco Giorgia Meloni, per cui la chiusura di porti e discoteche deve andare di pari passo.

​Un altro esponente di Fratelli d'Italia, Daniela Santanché, vede nelle scelte del governo solo una limitazione della libertà degli italiani.

​Francesco Storace, fresco collaboratore de 'Il Tempo', fa sentire la sua attraverso il quotidiano romano.

​Sul tema però si genera una spaccatura tra le fila dell'opposizione: Forza Italia appoggia le scelte del governo.

​​La nuova ordinanza del Ministero della Salute, che già aveva diviso il popolo dei social, è entrata in vigore il 17 agosto. 

Prevede la sospensione delle attività che abbiano luogo in sale da ballo, discoteche e locali assimilati, all’aperto o al chiuso.

Stabilisce inoltre la reintroduzione dell’obbligo della mascherina su tutto il territorio nazionale dalle ore 18.00 alle ore 6.00, “negli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico nonché negli spazi pubblici (piazze, slarghi, vie) ove per le caratteristiche fisiche sia più agevole il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea e/o occasionale”.

Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook