23:42 23 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
183
Seguici su

Il leader leghista ribadisce la sua contrarietà a un'"emergenza senza emergenza" e respinge l'idea dell'obbligo del vaccino. Secondo Salvini, la scelta deve rimanere volontaria.

A Salvini risulta "chiaro ed evidente" che "che chi vuole continuare a parlare di emergenza in assenza di emergenza non ama l'Italia, non fa bene all'Italia”. Così esordisce il leader del Carroccio, ospite alla trasmissione Agorà estate, su Rai3. 

"Mi pare che gli italiani - prosegue - abbiano dimostrato un buonsenso incredibile, uno spirito di generosità, solidarietà, rispetto, sacrificio che sia di esempio al resto del mondo" e adesso, "visto che i numeri lo dicono, mi pare che vivere, lavorare, camminare, sorridere, amarsi quanto più normalmente possibile sia un sacrosanto diritto”. 

Il vaccino per il covid

La libera scelta deve prevalere sull'obbligatorietà, per quanto riguarda i vaccini, ritiene Salvini che concorda con il premier Conte sul fatto che il vaccino non debba essere obbligatorio come, invece, chiede Matteo Renzi.

“Io sono sempre per la volontarietà - dice - sono sempre perché la gente possa scegliere. La gente se informata, se educata… gli italiani scelgono e scelgono bene. Quello che mi suona come obbligatorietà suona sempre male”.

Furbetti del Bonus

Il segretario della Lega conferma la linea dura del suo partito contro parlamentari e amministratori che abbiano chiesto o incassato il bonus. “Ho dato indicazione che chiunque abbia chiesto o incassato il bonus venga sospeso e in caso di elezioni regionali imminenti non ricandidato”, commenta e poi scaglia un attacco all'Inps.

“Mi domando come l'Inps - osserva -  che ha negato i 600 euro a tanti piccoli imprenditori e partite Iva e che non ha ancora pagato la Cassa integrazione a migliaia di lavoratori italiani, sia riuscita a pagare il bonus a dei parlamentari senza accorgersi di nulla. C’è qualcosa - conclude - che non funziona non solo in Parlamento ma anche all'Inps”.

Tags:
Matteo Salvini, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook