11:44 24 Gennaio 2021
Italia
URL abbreviato
Coronavirus in Italia: riaprono i confini con l'Ue (131)
5225
Seguici su

Il ministro della Salute Speranza ha lanciato un appello ai giovani dicendo di stare attenti, in quanto loro sono "il principale veicolo di contagio".

Il ministro della Salute Speranza ha lanciato un appello rivolgendosi ai giovani invitando alla cautela per quanto riguarda il divieto di assembramento e il mantenimento della distanza di sicurezza nell'ambito della pandemia del coronavirus. 

"Alle ragazze e ai ragazzi dico: state attenti, perché voi siete il veicolo principale del contagio in questo momento" ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza alla Stampa.

Speranza ha affermato che la situazione è seria e che nonostante l'Italia stia meglio degli altri paesi in questa fase, è una illusione "pensare che, mentre nel resto d'Europa il contagio riparte e già si parla di seconda ondata, noi possiamo restare tranquilli e beati dentro i nostri confini".

In particolar modo rivolgendosi ai giovani ha specificato che l'età media del contagio è scesa a 40 anni e che i giovani sono il principale veicolo di contagio, non tanto per se stessi, ma per le persone più anziane che li circondano. Inoltre ha sottolineato che la curva si sta rialzando con diversi focolai in tutto il Paese, con Lombardia e Mantova come i più gravi.

Per questo motivo ha affermato che nel dcpm di oggi "riconfermeremo tutti i provvedimenti, con regole ferree sui trasporti, e soprattutto ribadiremo i tre cardini fondamentali per la prevenzione: mascherine, distanziamento sociale e lavaggio delle mani".
Tema:
Coronavirus in Italia: riaprono i confini con l'Ue (131)

Correlati:

Speranza firma ordinanza su distanziamento sui treni: no a capienza 100%
Speranza, situazione coronavirus in Italia migliore del resto d’Europa
Italo, diversi treni annullati per ordinanza di Speranza. "Ma ci saranno rimborsi"
Tags:
contagio
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook