10:32 05 Agosto 2020
Italia
URL abbreviato
414
Seguici su

Altri 30 migranti di nazionalità tunisina sono sbarcati sulle coste di Lampedusa. Il sindaco della città lancia un appello al governo.

Tra la notte e l'alba di oggi si sono verificati diversi sbarchi a Lampedusa che hanno portato una trentina di migranti, tutti  di nazionalità tunisina.

A riferirlo sono le autorità del comune siciliano, riferendo che un gruppo di circa cento tunisini giunti nei giorni scorsi saranno trasferiti altrove.

A tal riguardo la prefettura di Agrigento ha annunciato l'organizzazione di un piano di trasferimenti che andrà avanti nei prossimi giorni allo scopo di svuotare il centro di prima accoglienza situato a contrada Imbriacola.

Nella giornata di ieri il sindaco della città, a fronte di 800 migranti allocati in un centro la cui capienza è di 95 persone, ha lanciato un appello al premier Giuseppe Conte per accelerare i trasferimenti e ha annunciato la chiusura dell'hotspot.

 

 

 

 

 

 

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook