18:07 07 Agosto 2020
Italia
URL abbreviato
7176
Seguici su

Berlusconi, Calderoli e Musumeci esprimono la loro solidarietà a Salvini, per cui è stata data l'autorizzazione a procedere. Gli utenti dei social si dividono.

Con 149 voti a favore e 141 contrari, il Senato ha approvato l'autorizzazione a procedere nei confronti di Matteo Salvini sul caso della nave Open Arms, tenuta in mare per 19 giorni nell'agosto del 2019 con a bordo oltre 160 persone.

Salvini all'epoca era Ministro dell'Interno, una carica che si avviava ad abbandonare per la sfiducia che avrebbe dato al primo governo Conte.

Per il senatore è arrivata la solidarietà dei compagni di schieramento, tra cui Silvio Berlusconi. Per il leader di Forza Italia "ancora una volta l'uso politico della giustizia è l'arma con la quale la sinistra vuole liberarsi dagli avversari".

"Naturalmente Forza Italia non può che essere contraria a questi metodi, non solo per lealtà verso un alleato, ma anche e soprattutto perché sono metodi assolutamente inaccettabili in una vera democrazia", ha dichiarato il Cavalieri a 'Studio Aperto'.

Anche lo stesso leader del Carroccio ha parlato di "processo politico"

Per il compagno di partito di Salvini, Roberto Calderoli, il leader della Lega va accomunato a Dalla Chiesa, Falcone e Borsellino per essere pugnalato da quelle stesse istituzioni che stava cercando di servire.

Per Calderoli, quello italiano è "uno Stato che al posto di ringraziare il ministro Salvini che aveva fermato l’invasione e la tratta di essere umani lo manda a processo per aver fatto il suo dovere, per aver fatto quanto gli imponeva il suo ruolo istituzionale e la lealtà verso i cittadini".

Solidarietà espressa a Salvini anche dal presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci.

Per Musumeci il processo a Salvini "è un controsenso politico che tutto il centrodestra denuncia, manifestando vicinanza al segretario della Lega. Si è persa una preziosa occasione per manifestare il primato della politica nelle scelte di governo del fenomeno migratorio. Al senatore Salvini manifesto la mia personale solidarietà e l’augurio convinto che possa trovare presto giustizia".

Se il centrodestra è compatto, si spacca invece sulla vicenda il popolo di Twitter, che si esprime attraverso l'hashtag #salviniaprocesso.

Solidarietà giunge da chi definisce il governo "antiitaliano".

​C'è chi invece esprime soddisfazione, anche per il fatto che i migranti vengano così giudicati non un pericolo per la nazione.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook