16:48 05 Dicembre 2020
Italia
URL abbreviato
11514
Seguici su

Francesco Passerini, sindaco del comune del Lodigiano primo focolaio italiano del coronavirus, pur non entrando direttamente nelle polemiche che riguardano Andrea Bocelli e il leader del suo partito, Matteo Salvini, attacca i negazionisti. E manda un messaggio di auguri a Mattia Maestri, il paziente-1, per il suo compleanno.

Recentemente si sono levate voci negazioniste sul coronavirus, tra cui ha fatto scalpore quella di Andrea Bocelli, che comunque poi ha chiesto scusa.

In ogni caso il sindaco di Codogno, Francesco Passerini, non ci sta e non si dimostra comprensivo dopo quello che è successo alla cittadina da lui amministrata. 

"Mi fanno venire l'ulcera i negazionisti del coronavirus, come i deputati che si sono astenuti sulla Giornata nazionale in memoria delle vittime, sostenendo che non è esistito. Vengano quassù a vedere il nostro cimitero, magari capiscono qualcosa", ha dichiarato.

"Il coronavirus non è stata un'invenzione mediatica", sottolinea Passarini, che suffraga la sua affermazione facendo presente che "dal 21 febbraio al 18 maggio sono morte 224 persone, rispetto a une media di 80-90 negli anni passati in quel periodo".

Passerini invita a "fare attenzione senza psicosi" e spiega che attualmente non si può più parlare di stato d'emergenza. 

Questo perché "noi abbiamo sempre mantenuto la barra dritta: mascherine, disinfezione delle mani e distanziamento. Ora nel nostro territorio le terapie intensive sono vuote, da quasi due mesi non abbiamo un positivo in  città e inizieremo lo screening sierologico a tappeto con almeno un test per famiglia", ha aggiunto il sindaco leghista.

Riguardo il fatto che ieri Salvini non abbia indossato la mascherina in Senato e anche a un convegno della Lega, il primo cittadino di Codogno ha preferito non entrare in rotta di collisione con il leader del suo partito.

"Salvini non aveva la mascherina? Non so se è stata una provocazione, non so quante persone c'erano al convegno né ho sentito cosa è stato detto", ha tagliato corto. 
Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook