08:32 23 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
101
Seguici su

Secondo Stefano Patuanelli il superbonus al 110% si potrebbe estendere fino al 2027 con i fondi europei in arrivo. Oggi verranno firmati i decreti attuativi.

Il ministro dello Sviluppo economico parla in audizione alla Commissione di vigilanza sull’anagrafe tributaria dell’imminente firma dei decreti attuativi, che renderanno effettive le misure di efficientamento energetico previste dal decreto Rilancio convertito in legge lo scorso 16 luglio.

Durante l’audizione Patuanelli ha reso noto che i decreti pronti alla firma riguardano i requisiti tecnici, che hanno richiesto una modifica per integrare le novità introdotte dal decreto. Il decreto, tuttavia, richiederà la firma anche di altri ministeri e la registrazione.

Il secondo decreto attuativo riguarda le asseverazioni per la definizione del modulo che il Mise firma quest’oggi.

Il decreto sui requisiti tecnici

Il testo del decreto attuativo sui requisiti tecnici è quello più importante, lo dice anche il ministro Patuanelli.

Dopo la firma del Mise servirà la firma del Ministero dell’Economia e delle Finanze, del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, e del Ministero dell’Ambiente.

Serviranno poi le necessarie registrazioni dei decreti e quindi i “tempi non saranno lunghi ma non sarà domani”, spiega Patuanelli in audizione.

Cosa prevede il decreto attuativo sui requisiti tecnici

Questo decreto è quello che prevede i massimali spendibili per i costi specifici di ciascuna tipologia di intervento: facciata, impianto fotovoltaico, cappotto termico, ecc.

Inoltre il decreto prevede anche controlli a campione sui cantieri e sulla documentazione per l’accertamento del rispetto dei requisiti di accesso all’ecobonus al 110%.

Superbonus 110% esteso al 2027?

“Ritengo che le risorse ci saranno per portare avanti il superbonus 110% per tutto il settennato della programmazione economica-finanziaria europea”, questa la posizione e valutazione del ministro che vedrebbe di buon occhio, quindi, l’estensione dell’ecobonus fino al 2027.

Esso potrà essere collegato ai progetti da presentare entro il 15 ottobre prossimo alla Commissione UE afferma.

Ciò servirà a stimolare il settore strategico dell’edilizia che negli ultimi 10-15 anni ha subito tutte le crisi che si sono verificate, ha detto Patuanelli in audizione.

Video audizione Patuanelli su ecobonus 110%

Correlati:

Patuanelli contro ArcelorMittal: Se vuole andarsene lasci, ma no a licenziamenti
ArcelorMittal, Patuanelli: piano industriale inaccettabile
L'ecobonus 110% oggi prima approvazione in Senato: tutte le modifiche
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook