18:30 05 Agosto 2020
Italia
URL abbreviato
11934
Seguici su

Il presidente del Consiglio chiede al Senato la proroga fino ad ottobre dello stato di emergenza in Italia.

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte chiede al parlamento di prorogare al 15 ottobre lo Stato di Emergenza, in scadenza il 31 luglio.

La richiesta del premier arriva durante le comunicazione al Senato e segue l'orientamento espresso dal Consiglio dei Ministri riunito nella mattinata di martedì.

Conte ha sottolineato che il virus è ancora presente in Italia e che la proroga dello stato di emergenza serve a dare continuità alle azioni intraprese a partire dalla "fase 2" per tutelare la salute della popolazione ed avviare la ripresa.

"Con la decisione di proroga dello stato di emergenza consentiamo di prorogare gli effetti di misure necessarie e infine in base al principio di precauzione, adeguatezza e proporzionalità, ci predisponiamo a mantenere un cauto livello di guardia per intervenire con speditezza ove vi fosse un peggioramento della situazione",  ha affermato Conte.

La reazione dell'opposizione

Immediata e negativa la reazione dell'opposizione, contraria alla proroga dello stato di emergenza. Il leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni accusa il governo di "deriva liberticida":

​Lo stato di emergenza è stato istituito il 31 gennaio scorso dopo i primi casi di Covid tra turisti cinesi in Italia ed all'indomani del pronunciamento dell'Organizzazione Mondiale della Sanita di emergenza internazionale per salute pubblica a causa dell'insorgenza del Covid.

I dati sulla diffusione del coronavirus in Italia negli ultimi giorni testimoniano un trend stabile, con i contagi sotto quota 200 unità al giorno. 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook