16:43 21 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
11413
Seguici su

In un tweet la senatrice e sindacalista dem parla di fantomatiche "spiagge dell'Afghanistan" con "decine di giovani donne afgane" che rispettano le norme anti-Covid.

L'ex ministra dell'Istruzione del governo Gentiloni Valeria Fedeli aggiorna la sua raccolta di gaffe con uno strafalcione geografico, dopo che in passato era scivolata in più di un'occasione sulla grammatica, dall'uso del congiuntivo al "più migliore".

Questa volta la gaffe è ancor più risonante per il fatto che è stata fatta sui social con un tweet: "verba volant, scripta manent", dicevano i latini. La senatrice dem ha pubblicato la foto di alcune donne col velo islamico sedute secondo lei "in spiaggia in Afghanistan" nel pieno rispetto delle misure anti-Covid.

​Come si impara a scuola, l'Afghanistan non è bagnato dal alcun mare, dal momento che confina a nord con Turkmenistan, Uzbekistan, Tagikistan e Cina; a sud-est con il Pakistan; a ovest con l'Iran, inoltre, ironia della sorte, è tra le nazioni più montuose al mondo.

In realtà, come riferito dal giornale Libero, la foto pubblicata dalla Fedeli ritrae un campo di atletica sterrato in una città a 2.200 metri di altitudine, tutt'altro che una spiaggia.

Tags:
partito Democratico, Società, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook