11:00 05 Agosto 2020
Italia
URL abbreviato
742
Seguici su

Ilaria Cucchi interviene sul caso dei carabinieri della caserma di Piacenza Levante arrestati e ne fa una questione di etica e di morale: ‘Basta parlare di mele marce, il problema è nel sistema’.

Secondo Ilaria Cucchi, sorella di Stefano Cucchi pestato proprio in una caserma dei carabinieri e morto a seguito di quel pestaggio, il fatto è sicuramente gravissimo ma anche indice di un problema ben più ampio.

“Basta parlare di singole mele marce, i casi stanno diventando troppi. Il problema è nel sistema”, afferma Ilaria Cucchi parlando a proposito della caserma dei carabinieri di Piacenza Levante chiusa e sequestrata dalla Procura piacentina perché quasi tutti i carabinieri lì operativi si sono macchiati di reati che vanno dal pestaggio, alla tortura, allo spaccio di droga.

“Mi vengono in mente i tanti carabinieri del nostro processo che vengono a testimoniare contro i loro superiori e mi chiedo con quale spirito lo facciano quando poi spuntano comunicati dell’Arma subito dopo la testimonianza come nel caso del loro collega Casamassima”.

Il generale Nistri al Tg1 ha difeso però l’operato dei 100 mila carabinieri che operano sul territorio nazionale giorno e notte. Nistri ha detto che da inizio anno mille carabinieri sono rimasti feriti e che 10 sono morti a causa del nuovo coronavirus e sono stati 800 quelli contagiati.

“Speriamo che quello che viene fatto dai più possa cancellare nella memoria il male che è stato fatto, se verrà accertato, da chi non è degno di indossare questa divisa”, aveva detto Nistri ai microfoni del Tg1.

Intanto i 10 carabinieri coinvolti nella vicenda sono stati tutti sospesi dal servizio e per loro sono partite le procedure disciplinari interne all’Arma dei carabinieri.

Anche la procura militare di Verona competente su Piacenza ha aperto una inchiesta per reati militari.

Correlati:

Piacenza, arrestata intera caserma dei Carabinieri per spaccio, estorsione e tortura
Carabinieri di Piacenza arrestati: ‘Noi siamo irraggiungibili’
Carabinieri arrestati a Piacenza, interrogatorio fissato per domani
Tags:
Processo Cucchi, carabinieri
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook