19:06 05 Agosto 2020
Italia
URL abbreviato
107
Seguici su

Niente invasione delle spiagge libere di Sabaudia dal 20 luglio. Scattata l'operazione 'Sabaudia mare sicuro' che obbliga i bagnanti a prenotare un angolo di arenile gratuito.

15 lunghi, lunghissimi chilometri di spiaggia libera da Torre Paola a Bufalara senza misure di distanziamento fisico, senza la noia di dover sottostare a chi ti prende la temperatura prima di affondare i piedi nella sabbia rovente. Ma non questa estate.

La spiaggia libera di Sabaudia è off limits a chi non prenota online, è scattata infatti l’operazione ‘Sabaudia mare sicuro’.

Il comunicato stampa del 17 luglio del Comune di Sabaudia non potrebbe essere più chiaro, chi dal 20 luglio “vorrà accedere all’arenile pubblico dovrà collegarsi al sito web www.reservare.it e prenotare l’accesso al tratto di spiaggia prescelto”.

Il mare di Sabaudia al tempo della pandemia da Covid-19 funziona così, prendere o lasciare.

L’accesso al portale è possibile anche dallo smartphone e dal tablet assicura l’amministrazione comunale e chiunque sarà in grado di riservarsi un pezzo di spiaggia, perché l’applicazione è di facile utilizzo scrive ancora il Comune di Sabaudia.

“Con pochi click si può verificare la disponibilità di posti nella spiaggia libera selezionata e prenotare la propria giornata al mare nel rispetto del prescritto distanziamento sociale. A breve le funzionalità saranno disponibili anche tramite applicazione, scaricabile gratuitamente dagli store in base ai diversi sistemi operativi mobile (iOS e Android).”

Spiaggia libera di Sabaudia: Come si prenota?

Per prenotare un pezzetto di spiaggia libera di Sabaudia bisogna registrarsi sul portale www.reservare.it e a quel punto si potrà procedere alla scelta di uno dei tratti di spiaggia libera lungo la Strada Lungomare Pontino.

Il turista ha la facoltà di scegliere il giorno e la fascia oraria: solo mattina, solo pomeriggio, intera giornata.

“Le spiagge libere e gli accessi sono stati individuati con un’immagine e denominati sull’applicazione, in modo tale da facilitare la scelta. Per ciascuna spiaggia vengono, infine, evidenziati il numero delle postazioni complessive ed il numero delle postazioni ancora disponibili per la prenotazione”, scrive ancora il Comune di Sabaudia.

I vacanzieri possono al massimo effettuare una prenotazione per 7 giorni consecutivi, anche se scelgono tratti di arenile differenti giorno per giorno.

In fase di prenotazione bisognerà includere anche i nominativi di quelli che scenderanno con chi effettua la prenotazione. Niente aggregazioni dell’ultimo minuto insomma. Per questa estate 2020 sarà meglio programmare per tempo la propria discesa a mare lungo le spiagge di Sabaudia.

Correlati:

Golden Retriever gioioso gioca sulla spiaggia - Video
Nudi sulle spiagge del Lago di Como: 3.300 euro di multa a testa
Ripreso uno squalo a pochi metri dalla riva di una spiaggia in Florida - Video
Tags:
Mare, spiaggia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook