17:58 29 Novembre 2020
Italia
URL abbreviato
219
Seguici su

La macchina era rimasta sommersa in un sottopassaggio dopo che una bomba d'acqua "non preannunciata" si è abbattuta sul capoluogo siciliano.

La città di Palermo questo pomeriggio è stata colpita da un violento temporale che ha allagato molte strade e sottopassaggi, in uno dei quali hanno perso tragicamente la vita 2 persone, morte annegate all'interno del proprio autoveicolo.

Al momento sono al lavoro i sommozzatori dei Vigili del Fuoco nel sottopassaggio di via Leonardo da Vinci dove si trova la macchina, che hanno raggiunto. 

​Nel capoluogo siciliano si riportano centinaia di chiamate ai pompieri a seguito degli allagamenti e delle infiltrazioni d'acqua nelle case. Allo stesso modo la bomba d'acqua ha mandato in tilt il traffico cittadino, con decine di auto rimaste impantanate in varie zone.

L'Azienda Municipalizzata Acquedotto di Palermo (AMAP), partecipata dal comune, per bocca dell'amministratore Alessandro Di Martino ha fatto sapere che la bomba d'acqua non era stata preannunciata.

"La bomba d'acqua che ha colpito la città come altre città in tutta la penisola non era stata preannunciata e quindi non erano attive le normali misure di prevenzione previste in caso di allerta meteo. Sono situazioni meteorologiche estreme e non prevedibili almeno in questa intensità, ma l'Amap sta intervenendo con tutte le proprie strutture", ha dichiarato, citato da La Repubblica.

Tags:
maltempo, Italia, Sicilia, Palermo
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook