00:24 28 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
0 52
Seguici su

La Sardegna viene raggiunta dalla banda ultra larga, Tim ha posato un cavo lungo 430 chilometri sul fondo del mare. Trasporterà diversi terabit di dati al secondo.

Tim ha terminato i lavori di posa in fondo al mare Tirreno del cavo per la connessione Internet a banda ultra larga, tra la città di Civitavecchia e di Sassari.

Giunge così anche in Sardegna la banda ultra larga a 100Gbps per supportare gli aumenti d’uso della connessione dati nell’isola, dovuti in particolare alle restrizioni imposte dalla pandemia alle persone e alle attività lavorative in presenza.

La nuova connessione consentirà di meglio supportare anche la didattica a distanza e in particolare questa estate supporterà l’arrivo dei turisti che richiederanno l’accesso ad Internet presso le strutture ricettive dell’isola.

Tim e il cavo da 430 chilometri

Per la prima volta la Sardegna viene raggiunta da un cavo a connessione super veloce da 100Gbps. Un record anche per la lunghezza del cavo pari a 430 chilometri, distribuiti su tre tratte sottomarine riporta l‘Agi.

Una delle tre tratte, della lunghezza di 200 chilometri, raggiunge anche l’isola della Maddalena.

La nuova rete consente un trasporto dati consistente, pari a 4 Terabit per secondo.

Correlati:

Gdf sequestra 56 server, 2 siti internet e 2 canali telegram: bloccati 160mila abbonamenti
Piazza Wifi Italia, ecco dove collegarsi gratis ad Internet
Il concorso Stenin apre le votazioni online per gli utenti di Internet
Tags:
internet, Sardegna
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook