03:07 24 Ottobre 2020
Italia
URL abbreviato
0 02
Seguici su

Enac opta per la riapertura anticipata dello scalo in seguito alle proteste degli stakeholder, ma funzionerà a capacità ridotta. Ecco quali saranno le tratte effettuate.

Riaprirà il 13 luglio lo scalo L’aeroporto di Linate, con due giorni di anticipo rispetto alla data prevista da Enac. La decisione di riaprire, nonostante il calo delle prenotazioni, per via della contrarietà degli stakeholders aeroportuali, a partire da Sea. 

Per via della riduzione del traffico aereo, l'opzione seguita era quella di dirottare i voli verso Malpensa, che lavora al 50% delle sue capacitàб procrastinando per l'autunno la riapertura di Linate. La data di riapertura è slittata ad agosto, poi al 15 luglio sino alla decisione definitiva per la mezzanotte del 13 luglio. 

L'aeroporto, però, funzionerà a capacità ridotte, con un'operatività di 5 voli in entrata e 5 in uscita ogni ora. Alitalia riprenderà a operare nello scalo milanese dal 24 luglio, con collegamenti per la continuità territoriale della Sardegna, e solo dal primo agosto sarà ristabilita la rotta per Roma. 

Lufthanza opererà nel nel city airport milanese con tre voli al giorno, mentre Air France e British Airways hanno acquistato gli slot ma ancora non hanno definito i voli, secondo quanto riferiscono fonti qualificate aeroportuali riportate da Askanews. 

 

Tags:
Alitalia, Milano, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook