20:11 13 Agosto 2020
Italia
URL abbreviato
106
Seguici su

Poche settimane fa una bambina era stata attaccata all'interno di un villaggio turistico. Potrebbe trattarsi dello stesso esemplare, avvistato più volte nell'area.

Momenti di terrore per una turista di 47 anni, aggredita da un lupo all'interno di un villaggio turistico di Otranto. La donna si era recata verso le sei del mattino a fare jogging in una pineta a ridosso della spiaggia, quando la belva le è saltata addosso. 

Ricoverata all'ospedale di Scorrano (Le), la quarantasettenne ha riportato morsi e graffi sul dorso e sulle gambe medicati con diversi punti di sutura. Non è il primo episodio che avviene nella zona. 

A fine giugno una bambina, che si trovava in vacanza con i genitori, è stata attaccata all'interno di un villaggio turistico mentre giocava con altri bambini. Il lupo le ha azzannato il vestito, strappandoglielo, ma la piccola è rimasta illesa. 

Nel territorio dei Laghi Alimini sono stati numerosi gli avvistamenti di un lupo tra spiaggia e pineta. L'esemplare è diventato una specie di mascotte per bagnanti e turisti e protagonista di diversi video divenuti virali sul web, che documentano la presenza di un insolito "lupo di mare" e sino all'aggressione della bimba, non aveva dato alcun segno di ostilità verso gli esseri umani. 

Tags:
Puglia, lupo, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook