18:49 14 Agosto 2020
Italia
URL abbreviato
140
Seguici su

Chiesti 24 anni di carcere per Ousseynou Sy, il senegalese che a marzo del 2019 sequestrò un autobus con 50 bambini in provincia di Milano nel tentativo di compiere una strage.

Per il caso di Ousseynou Sy, l’uomo senegalese di 47 anni che il 20 marzo del 2019 sequestrò un autobus con a bordo 50 scolari, è stato chiesto dal pubblico ministero Luca Poniz 24 anni di carcere. L'ipotesi di sequestro, che era stata formulata all'inizio, è stata poi trasformata in sequestro con finalità di terrorismo.

L’uomo aveva dirottato l’autobus urbano e intendeva fare una strage. Fu fermato dagli uomini della polizia e dei carabinieri al termine di un rocambolesco inseguimento in autostrada culminato a San Donato Milanese con il salvataggio di tutti i bambini mentre l’autobus prendeva fuoco.

​L’uomo era presente nell’aula bunker ma al momento della requisitoria ha dato le spalle al magistrato e ai giudici della Corte.

Nell’aula del tribunale era presente anche il responsabile dell’antiterrorismo della Procura della Repubblica di Milano Alberto Nobili.

Il video delirante

Nella giornata di ieri è stato diffuso un video delirante girato da Ousseynou Sy prima di compiere il gesto. Nel video l'uomo si è mostrato mascherato e parlava delle morti nel Mediterraneo e di altri fatti associati tra loro senza un nesso causale.

Correlati:

Addetto pulizie trova in un autobus londinese 400 mila dollari e li consegna alla polizia
Milano, pregiudicato senegalese dirotta autobus con scolari e dà fuoco. VIDEO
Tags:
Milano, Terrorismo, atto terroristico
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook