19:29 13 Agosto 2020
Italia
URL abbreviato
103
Seguici su

Il ministro Azzolina in audizione al Senato conferma l'assunzione di 78 mila docenti a tempo indeterminato e per quanto riguarda i test sierologici sugli insegnanti, è in corso l'organizzazione.

Con l’ultimazione delle “procedure concorsuali avviate dal Ministero, avremo garantito l’immissione in ruolo di 78mila docenti”, dice il ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina ascoltata alla VII commissione in Senato.

Azzolina definisce la nutrita assunzione di nuovi insegnanti “un grande risultato, che ci consentirà di dare stabilità ad un gran numero di docenti e di garantire la continuità didattica dell’insegnamento per i nostri studenti”.

Test sierologici sul corpo docenti

Per quanto riguarda i test condotti sul corpo docente che già in gran parte delle regioni italiane è stato applicato durante gli esami di stato e che aveva portato all’individuazione di alcuni casi di positività, come nella Regione Calabria, il ministro Azzolina si è detta a favore anche dello svolgimento di “test sierologici su tutto il personale scolastico, in vista dell’inizio del nuovo anno scolastico”.

Azzolina caldeggia questa misura, perché crede “che garantirebbe maggior sicurezza sul rientro a settembre”, e conferma che il Ministero della Salute lavora con il suo ministero per fare in modo che ciò sia fattibile.

Stiamo lavorando insieme “per definire modalità e tempistiche” ha detto Azzolina in audizione presso la VII commissione in Senato.

Il ministro era già stata ascoltata dalla medesima commissione il 1° luglio in occasione della presentazione delle misure anti Covid-19 messe in campo dal suo ministero in relazione all’avvio del prossimo anno scolastico 2020/21.

Tags:
Scuola, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook