19:34 13 Agosto 2020
Italia
URL abbreviato
514
Seguici su

Trasbordati a bordo della Moby Zazà, la nave quarantena, i 180 migranti che si trovavano da circa 7 giorni a bordo della Ocean Viking, trascorreranno 15 giorni in isolamento.

I 180 migranti a bordo della Ocean Viking sono risultati tutti negativi ai tamponi per la rilevazione della presenza del nuovo coronavirus, lo riporta l’Adnkronos.

Nel frattempo, durante la notte, i 180 migranti sono stati trasbordati sulla nave Moby Zazà attraccata nel porto di Porto Empedocle (Agrigento). Il trasbordo dalla Ocean Viking avviene senza far toccare terra ai migranti, che ora dovranno trascorrere 14 giorni di quarantena a bordo della nave prima di poter mettere piede su terra ferma.

L’autorizzazione a prepararsi all’ingresso nell’approdo di Porto Empedocle è arrivato dalla Capitaneria di porto alla Ocean Viking alle ore 19:00 di ieri sera comunica la Ong Sos Mediterranee.

Tra i 180 migranti vi sono anche 17 minori e una donna incinta, al termine dei 15 giorni di permanenza a bordo della nave verranno poi smistati nei vari centri di accoglienza.

6 giorni in mare

La Ocean Viking aveva ottenuto l'autorizzazione ad entrare nella rada di Porto Empedocle dopo 6 giorni di attesa in mare.

La Ong Sos Mediterranee aveva denunciato lo stato di abbandono da parte delle autorità europee e la mancata risposta dei Paesi costieri.

Correlati:

Via libera a Ocean Viking, Salvini: "Che schifo"
Ocean Viking ‘è in rada fuori da Porto Empedocle’: attende istruzioni
Ocean Viking: autorizzato l'attracco, passeggeri trasferiti in quarantena
Tags:
Flusso migranti, quote migranti, Crisi dei migranti, migranti comunitari, espulsione migranti
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook