19:21 13 Agosto 2020
Italia
URL abbreviato
110
Seguici su

Aggiravano il pagamento del bollo auto e riducevano i costi della Rca previsti per le auto di lusso e di grossa cilindrata acquistando auto in Svizzera evitando la reimmatricolazione in Italia.

Possedevano autovetture comprate e immatricolate in Svizzera, e pagavano l’assicurazione come se fossero stati dei cittadini svizzeri, tuttavia risiedevano stabilmente in Italia.

Da inizio anno la Guardia di Finanza di Como ha sequestrato ben 7 mezzi immatricolati con la medesima tecnica, ma posseduti da italiani a tutti gli effetti residenti in Italia.

Tra le vetture sequestrate una Jeep Cherokee e una Audi A3, oltre ad una auto di lusso molto pregiata.

Secondo la Guardia di Finanza questa è ormai da anni la nuova frontiera della elusione e del contrabbando.

Alcuni cittadini italiani comprano le auto nelle nazioni extra-Ue dove vigono particolari benefici, così da eludere il pagamento del bollo auto, molto costoso in Italia sulle auto di lusso e di grossa cilindrata. Inoltre tali figure evitano di pagare l’assicurazione Rca secondo quanto previsto dalla normativa italiana, risparmiando ulteriormente sui costi di gestione dell’auto di lusso o di grossa cilindrata.

Non ultimo, l’obiettivo è anche quello di poter eludere il pagamento delle infrazioni del codice della strada e di viaggiare sul territorio italiano in barba al codice della strada, evitando quindi di pagare le multe previste per le infrazioni.

Le conseguenze

I 7 titolari delle autovetture sono stati segnalati all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Como per illecito amministrativo di contrabbando.

Per loro sono previste sanzioni amministrative che vanno da 2 a 10 volte i diritti doganali evasi, i quali ammontano normalmente al 10% (dazi doganali) e al 22% per quanto riguarda l’Iva.

Potrebbero quindi ritrovarsi a pagare decisamente ben più di quanto si intendeva “risparmiare”.

Correlati:

Covid-19 a Palermo: donna in coma partorisce una bimba
Ancona, ubriaco investe bimba su passeggino: in coma
Qui comando io! Uccello Sagittarius se la prende con un serpente finto - Video
Tags:
Guardia di Finanza
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook